P.E.B.A. – Il percorso

Il Comune di Grottaglie, con Determinazione Dirigenziale n. 1377 del 21.12.2020, ha affidato alla società Tecnomobility di Andersson Anna Maria Margareta & C. s.a.s. la redazione del P.E.B.A., articolato in tre fasi operative:

  • Fase 1: Analisi dello stato di fatto relativo alla accessibilità ed alla sicurezza degli utenti deboli per quanto riguarda gli spazi pubblici comunali
  • Fase 2: Progettazione accessibile con l’individuazione delle soluzioni tipologiche atte ad abbattere le barriere architettoniche individuate
  • Fase 3: Programmazione degli interventi con  l’individuazione delle priorità e della programmazione degli interventi

Durante le fasi di redazione del Piano, come anche stabilito dalle “Linee guida per la redazione dei Piani per l’eliminazione delle barriere architettoniche (P.E.B.A.)” approvate con D.G.R. della Puglia n. 2062 del 18.11 2019:

  • si sono organizzati due webinar attraverso i quali sono stati coinvolti: l’Amministrazione comunale, i progettisti, i cittadini, le associazioni locali e tutti i portatori di interesse; in tali occasioni i progettisti hanno presentato le finalità del P.E.B.A. del Comune di Grottaglie e i partecipanti hanno discusso sulle questioni connesse alla mobilità urbana e alle barriere architettoniche evidenziano le principali criticità
  • sono state attivate collaborazioni con l’associazionismo locale, consentendo al P.E.B.A. di svilupparsi come strumento di coordinamento e sintesi di tutte le azioni in materia di supporto alla disabilità, di iniziativa pubblica e privata
  • è stato pubblicato, sul sito istituzionale del Comune di Grottaglie in una sezione dedicata al P.E.B.A., un questionario informativo, a cui hanno risposto 437 utenti (pari a circa 1,35% dell’intera popolazione), che ha consentito di evidenziale le criticità, percepite dagli utenti come impellenti, in merito agli edifici pubblici ed alla rete viaria urbana, consentendo di stabilire un piano condiviso delle priorità di intervento

Il P.E.B.A è stato adottato con delibera di Giunta Comunale n. 156 del 27.05.2021 e pubblicato sul sito istituzionale (oltre che depositato presso la Segreteria Generale del Comune, vedi link), per 30 gg consecutivi, al fine di renderlo disponibile al pubblico per la presa visione e la formulazione, nei successivi trenta giorni, di eventuali osservazioni (vedi. “Avviso pubblico“).

torna all'inizio del contenuto