Coronavirus

28 Maggio 2020

Ordinanza n. 79 del 28 maggio 2020. Riorganizzazione orari cimitero comunale

IL SINDACO

Visto il D.P.C.M. del 01 – 04 – 08 – 09 – 11 – 22 marzo 2020, del 01 – 10 e 26 aprile 2020;
Vista l’Ordinanza del Presidente della Giunta Regionale n. 214 del 28/04/2020;
Vista la Circolare del Ministero della Sanità del 08/04/2020, recante indicazioni emergenziali connesse ad epidemia COVID-19 e riguardanti il settore funebre, cimiteriale e di cremazione;
Viste le precedenti Ordinanze nn. 53 del 14/04/2020, n. 57 del 30/04/2020 e n. 68 del 15/05/2020;
Considerato che occorre meglio disciplinare le modalità di apertura al pubblico e di funzionamento del Cimitero, nel quadro del contenimento del contagio del virus COVID-19 ed al fine di garantire l’incolumità pubblica, la sicurezza urbana, e i controlli previsti dalla legge;

CONSIDERATO

l’evolversi della situazione epidemiologica ed il carattere particolarmente diffusivo
dell’epidemia;

RITENUTO

indispensabile, in relazione alle specifiche funzioni e attività del Comune di Grottaglie e allo
specifico stato di evoluzione del contagio, di dover adottare misure straordinarie coerenti con l’impostazione e gli obiettivi dei Dpcm citati, nel rispetto del limite posto dall’articolo 35, del D.L. 2 marzo 2020, n. 9, configurandosi la necessità di porre immediato rimedio ad una situazione di natura straordinaria, al fine di tutelare al massimo la salute dei cittadini;

ACQUISITO

il parere favorevole della ASL competente per territorio;

VISTI

– l’art. 32 della Legge 833 del 23 dicembre 1978 relativa all’istituzione del Servizio sanitario nazionale che demanda al Sindaco, in qualità di Autorità Sanitaria Locale, competenze per l’emanazione dei provvedimenti a tutela dell’ambiente e della salute pubblica;

– l’art. 50 comma 5 del Decreto Legislativo 267 del 18 agosto 2000, Testo Unico delle leggi
sull’ordinamento degli Enti Locali che definisce le attribuzioni del Sindaco per l’emanazione di
provvedimenti contingibili ed urgenti, nella sua qualità di Autorità Sanitaria Locale;

ORDINA

– la proroga, a far data dal 01/06/2020 e sino a nuova disposizione, della validità della Ordinanza Sindacale n. 68 del 15/05/2020 che prevede l’ingresso scaglionato nel cimitero comunale di un numero massimo di 50 cittadini per volta con visita ai propri defunti nell’arco orario di 20 minuti, l’accesso di un solo componente familiare per volta, la gestione del flusso con unità ausiliarie di Protezione Civile al fine di evitare assembramento dei visitatori, il rispetto della distanza interpersonale di almeno un metro e l’obbligo di utilizzo di mascherine e guanti;

– la proroga, a far data dal 01/06/2020 e sino a nuova disposizione, della validità della Ordinanza Sindacale n. 68 del 15/05/2020 contenente l’obbligo che le ditte di Onoranze Funebri effettuino prontamente il trasporto, presso la sala mortuaria del civico cimitero, della salma adagiata nella cassa di legno, senza il rito della vestizione, prevedendo che sia ammesso porre nella cassa gli abiti del defunto;

DISPONE

A far data dal 01/06/2020 e sino a nuova disposizione

– che alle operazioni di tumulazione e/o inumazione potranno assistere massimo due congiunti, dotati di guanti e mascherina nel rispetto della distanza interpersonale di almeno un metro;

– che possano essere svolte le attività edilizie di iniziativa privata, previa comunicazione al Custode del Cimitero;

– che possano essere svolte le operazioni di estumulazione, esumazione e traslazione.

– Che, a far data dal 30/05/2020 gli orari di apertura al pubblico del cimitero sono i seguenti:
mattina dalle ore 07.00 alle ore 12.00
pomeriggio dalle ore 16.00 alle ore 19.00

 

ALLEGATI: Ordinanza contingibile ed urgente n. 79 del 28 05 2020

Segreteria Gabinetto Ufficio del Sindaco

Ordinanza n. 79 del 28 maggio 2020. Riorganizzazione orari cimitero comunale
torna all'inizio del contenuto